Canone concordato - Comune di Pianoro

GUIDA AI SERVIZI | Casa, edilizia e territorio | Canone concordato - Comune di Pianoro

E' stato sottoscritto l'Accordo territoriale relativo ai contratti di locazione a canone concordato in attuazione della Legge 431/1998, che stabilisce regole condivise e parametri trasparenti per l'applicazione dei contratti di locazione residenziale nei comuni ad alta tensione abitativa limitrofi a Bologna, laddove cioè è  più rilevante il problema abitativo.

L'Accordo territoriale è valido dal 1/4/2024 al 31/03/2027.

All'Accordo hanno preso parte, oltre la Provincia di Bologna, le Organizzazioni Sindacali degli Inquilini, le associazioni dei Proprietari immobiliari, i rappresentanti dei Comuni di Anzola dell'Emilia, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell'Emilia, Pianoro,  San  Lazzaro  di  Savena,  Sasso  Marconi e  Zola  Predosa.


Il testo dell’Accordo, assieme a tutte le informazioni accessorie e alla modulistica, è disponibile online sul portale della Città metropolitana al link: https://www.cittametropolitana.bo.it/sanitasociale/politiche_abitative_canone_concordato

Il servizio WebGis di Città Metropolitana, con cartografia aggiornata delle zone relative all’applicazione del canone concordato è disponibile online al link: https://cartografia.cittametropolitana.bo.it/canone-concordato/

A fini informativi si specifica che le mappe presenti sul portale WebGis sono aggiornate ad anni precedenti e pertanto hanno un valore indicativo. Si consiglia alle cittadine e ai cittadini interessati al calcolo del canone concordato di rivolgersi alle Organizzazioni Sindacali provinciali degli inquilini e dei proprietari firmatarie dell’Accordo per una conferma dei parametri di riferimento.

Tabella tariffe

Tabella zona censuarie

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (635 valutazioni)