Comune di Pianoro

guida ai servizi - Comune di Pianoro

INDICE DEI PROCEDIMENTI SELEZIONATI:
  1. Trasferimento di residenza da altro Comune e cambio di indirizzo
  2. Separazioni e divorzi davanti all'Ufficiale di Stato Civile
  3. Rilascio attestazioni di regolarita' del soggiorno per i cittadini dell'Unione Europea.
  4. Pubblicazioni di matrimonio
  5. Nuova Carta d'Identita' Elettronica
  6. Iscrizione all'Albo dei Presidenti di seggio elettorale
  7. Iscrizione all'Albo dei Giudici Popolari
  8. Iscrizione all'Albo degli Scrutatori di seggio elettorale
  9. Donazione di organi e tessuti - dichiarazione di volontà in fase di rilascio o rinnovo della Carta d'Identità Elettronica
  10. Dichiarazione di nascita
  11. D.A.T. (Disposizioni Anticipate di Trattamento)
  12. Autocertificazione
Trasferimento di residenza da altro Comune e cambio di indirizzo
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Dal 9 maggio 2012 sono entrate in vigore le nuove disposizioni in materia anagrafica (Cambio di residenza in tempo reale), introdotte dall'art.5 del decreto-legge 9.02.2012 n. 5, convertito in Legge 4 aprile 2012, n. 35, che riguardano le modalità con le quali i cittadini effettuano le dichiarazioni anagrafiche previste dall'art. 13, comma 1, lettera a), b) e c) del vigente regolamento d' Anagrafe :
- Trasferimento della residenza da altro comune
- Trasferimento della residenza dall'estero
- Trasferimento della residenza all'estero
- Cambiamento di abitazione
- Costituzione di nuova famiglia o di nuova convivenza
- Mutamenti nella composizione della famiglia o della convivenza

Come si richiede :
Per ottenere l'iscrizione anagrafica nel Comune di Pianoro, occorre presentare richiesta all'Ufficio Anagrafe entro 20 giorni dall'effettivo trasferimento.

Le dichiarazioni vanno effettuate attraverso la compilazione di moduli predisposti dal Ministero dell'Interno (disponibili nel link sottostante) e potranno essere sottoscritte presso i consueti sportelli dei servizi demografici, come già avviene, o inoltrate al Comune con le seguenti modalita':

- per posta raccomandata all'indirizzo
COMUNE DI PIANORO - Ufficio Anagrafe Viale Risorgimento 8/2 40065 Pianoro

- per fax al numero 051/6529101

- per via telematica ai seguenti indirizzi:

- Posta Elettronica Certificata: comune.pianoro@cert.provincia.bo.it
(solo per i cittadini in possesso di posta elettronica certificata - PEC)

- Posta Elettronica semplice: daprotocollare@comune.pianoro.bo.it

In ogni caso dovranno essere rispettate le modalità di presentazione della dichiarazione riportate sul modulo.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici – Sportello Anagrafe

Lunedì, martedì, venerdì e sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Mercoledì: dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Giovedì: chiusura al pubblico

Documenti da presentare:
- carta d'identita' del richiedente e di ognuno dei componenti il nucleo familiare;

- codice fiscale di ognuno dei componenti il nucleo familiare;

- patente di guida di ognuno dei componenti il nucleo familiare (fotocopia leggibile o dati completi);

- numero di targa di qualsiasi mezzo intestato ad ognuno dei componenti il nucleo familiare (autoveicoli, autocarri di portata fino a 60 quintali, motoveicoli, ciclomotori, rimorchi).
Note:
Sono state modificate anche le modalità di registrazione e di controllo successivo delle dichiarazioni rese dal cittadino.

L'ufficiale d'anagrafe effettuerà la registrazione entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione della dichiarazione. Gli effetti giuridici delle dichiarazioni anagrafiche (e delle cancellazioni) decorrono dalla data di presentazione della dichiarazione.

Il Comune di nuova iscrizione, a decorrere dalla registrazione e fino al ricevimento della conferma della cancellazione da parte del Comune di precedente iscrizione, potrà rilasciare la certificazione relativa alla residenza e allo stato di famiglia, limitatamente alle informazioni documentate.

I controlli sulla sussistenza dei requisiti saranno effettuati dalla polizia locale entro 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata. Se il termine decorre senza risposta da parte dell'amministrazione comunale il contenuto della dichiarazione si considera corrispondente alla situazione di fatto.

Se gli accertamenti della dimora abituale saranno negativi e, qualora espletato l'iter procedurale previsto dalla normativa vigente il Comune non accolga le osservazioni presentate dal cittadino, la registrazione verrà annullata e verrà ripristinata la precedente posizione anagrafica dei soggetti interessati.

Chi effettua le dichiarazioni in parola dichiara di essere consapevole delle responsabilità penali per le dichiarazioni mendaci ai sensi degli art. 75 e 76 DPR 445/2000, che prevedono la decadenza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera e l'obbligo per il Comune di denuncia all'autorità competente.
Separazioni e divorzi davanti all'Ufficiale di Stato Civile
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
L’11 dicembre 2014 è entrata in vigore la norma che permette di separarsi, divorziare o modificare le
precedenti condizioni di separazione o divorzio, in maniera consensuale, senza rivolgersi ad avvocati e al
tribunale.
La descrizione del servizio è disponibile in allegato.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici – Ufficio di Stato Civile
Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)

Orario: dal lunedi' al sabato dalle 8.30 alle 12.30 - giovedì chiusura al pubblico
Link Utili Ufficio Anagrafe
Documenti allegati
Rilascio attestazioni di regolarita' del soggiorno per i cittadini dell'Unione Europea.
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
A partire dall'11 aprile 2007 i cittadini europei che vogliono stabilirsi in Italia, o in un altro stato dell’Unione Europea, non hanno più l'obbligo di chiedere la carta di soggiorno. Trascorsi tre mesi dall'ingresso e' necessario iscriversi all'Anagrafe del comune di residenza. Per i soggiorni inferiori a tre mesi non e' richiesta alcuna formalita'.
Per l’iscrizione anagrafica e' necessario presentare la documentazione che attesti lo svolgimento di un'attivita' lavorativa, di studio o di formazione professionale.
Diversamente, e' necessario dimostrare la disponibilita' di risorse economiche sufficienti al soggiorno ed essere titolari di un'assicurazione sanitaria.

Tabella esemplificativa del reddito richiesto.

Limite di reddito Numero componenti
€ 5.061,68 Solo richiedente o richiedente + un familiare
€ 10.123,36 Richiedente + due familiari o richiedente + tre familiari
€ 15.185,04 Richiedente + quattro familiari e oltre

I cittadini comunitari che hanno presentato domanda di carta di soggiorno prima dell'11 aprile 2007, potranno iscriversi all'anagrafe con la ricevuta della Questura o di Poste Italiane e con l'autocertificazione dei requisiti richiesti dalla nuova normativa.

Per i soggiorni di durata superiore a tre mesi, i familiari stranieri (cioe' non comunitari) del cittadino comunitario devono chiedere la carta di soggiorno, presentando domanda presso la Questura o inoltrandola tramite l'Ufficio Postale (kit con banda gialla).

Alla domanda si allegano i seguenti documenti:
- documento d'identita' o passaporto ed eventuale visto d'ingresso
- documento che attesti la qualita' di familiare
- l'attestato della richiesta d'iscrizione anagrafica del familiare del cittadino comunitario.

Dopo cinque anni di permanenza continuativa, i familiari stranieri (cioe' non della comunita' europea) dei cittadini comunitari potranno chiedere la carta di soggiorno permanente per familiari di cittadini europei.
Come si richiede :
Al Comune di residenza, contestualmente o successivamente alla richiesta di iscrizione anagrafica.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici – Sportello Anagrafe

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Giovedì: chiusura al pubblico
Riferimenti legislativi (Normativa):
Decreto Legislativo 6 Febbraio 2007, n.30
(pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - serie generale n.72 del 27/03/2007)
Link Utili Ufficio Anagrafe
Pubblicazioni di matrimonio
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
La pubblicazione di matrimonio è il procedimento con il quale l'Ufficiale dello Stato Civile accerta l'insussistenza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio, "pubblicizzando" l'intenzione degli sposi con l'affissione in apposito spazio della casa comunale.
La pubblicazione deve essere richiesta all'Ufficio di Stato Civile del Comune dove ha la residenza uno dei futuri sposi, anche in caso di matrimonio religioso valido agli effetti civili.
Chi può richiederlo:
- maggiore età
- per i minori di età compresa tra i 16 e i 18 anni è necessario il decreto del Tribunale dei Minorenni
- per le donne che avessero contratto un precedente matrimonio, decorrenza di 300 giorni dalla cessazione dello stesso.
A chi è destinato:
La richiesta della pubblicazione deve essere effettuata da entrambi gli sposi presentandosi personalmente - o tramite persona che da essi ha ricevuto l'incarico con procura speciale - all'Ufficio di Stato Civile ove verranno rese le dichiarazioni prescritte e firmato l'apposito verbale.
Se gli sposi intendono contrarre matrimonio religioso valido agli effetti civili, devono essere muniti della richiesta del Parroco / Ministro di Culto.
Tempi:
20 giorni circa (i tempi dipendono dall'effettivo ricevimento della documentazione richiesta ai Comuni di nascita e di residenza)
Documentazione rilasciata:
La documentazione necessaria a comprovare l'esattezza delle dichiarazioni rese dagli sposi è acquisita d'ufficio presso i comuni di nascita e di residenza. Completata l'acquisizione della documentazione necessaria, l'Ufficiale di Stato Civile provvede all'esposizione delle pubblicazioni di matrimonio, e richiede analoga esposizione al Comune di residenza dello/a sposo/a, se diverso da Pianoro. Le pubblicazioni devono rimanere esposte nei Comuni di residenza per almeno 8 giorni interi.
Validità documentazione rilasciata:
Il matrimonio deve essere celebrato entro i 180 giorni successivi alla data di eseguita pubblicazione, pena la nullità dell'atto. Nel caso di matrimonio religioso gli interessati provvederanno, trascorsi i termini di legge, al ritiro del nullaosta alla celebrazione, da consegnare al Parroco o al Ministro di culto. Nel caso di matrimonio civile da celebrarsi in Comune diverso da quello di residenza degli sposi, gli stessi provvederanno a richiedere l'apposita delega
Spese a carico dell'utente:
Il costo è di € 16,00 per la marca da bollo che va applicata sull'atto di pubblicazione se entrambi gli sposi risiedono a Pianoro. Se gli sposi sono residenti in comuni diversi sono necessarie due marche da bollo.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici – Ufficio di Stato Civile
Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)
Orario: dal lunedi' al sabato dalle 8.30 alle 12.30 - giovedì chiusura al pubblico
Documenti da presentare:
Devono essere presentati dagli sposi, in sede di richiesta di pubblicazione, i seguenti documenti non acquisibili d'ufficio, qualora ricorra la particolare situazione:


- la richiesta di pubblicazione del Parroco o del Ministro del Culto, in caso di matrimonio religioso;

- nullaosta dello straniero che intende sposarsi in Italia;

- decreto del Tribunale di dispensa o riduzione dei termini di pubblicazione;

- decreto del tribunale di autorizzazione a contrarre matrimonio in caso di parentela o affinità tra i coniugi (art.87 c.c.);

- decreto del Tribunale di autorizzazione a contrarre matrimonio in presenza di divieto temporaneo (art.89 c.c.);

- decreto del Tribunale di ammissione al matrimonio del minore d'età.
Riferimenti legislativi (Normativa):
- D.P.R. 3/11/2000 n. 396 - "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art.2 comma 12 della legge 15 maggio 1997 n.127"

- Codice Civile - art. 84 e segg
Note:
La richiesta di pubblicazione è resa dagli sposi senza la presenza di testimoni
Nuova Carta d'Identita' Elettronica
Responsabile del procedimento:
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Dal 7 ottobre 2016 viene rilasciata la nuova Carta d'Identità Elettronica.
A partire dalla medesima data è tassativamente sospeso il rilascio della Carta d'Identità Cartacea (Circolare Ministero dell'Interno n. 10/2016).

La carta d'identità può essere rilasciata senza limite di età:
- la carta d'identità rilasciata ai minori di 3 anni ha validità 3 anni;
- la carta d'identità rilasciata ai minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni ha validità 5 anni;
- la carta d'identità rilasciata ai maggiorenni vale 10 anni.
Se si richiede il documento valido per l'espatrio, i minori devono presentarsi personalmente in Anagrafe accompagnati da entrambi i genitori.
Se il minore è accompagnato all'estero da altra persona diversa dai genitori occorre anche un'apposita dichiarazione vistata dalla Questura.

A partire dal mese di dicembre 2017, in fase di rilascio o rinnovo della Carta d'Identità Elettronica tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia saranno invitati a sottoscrivere una dichiarazione di volontà in merito alla donazione di organi e tessuti.
Chi può richiederlo:
Occorre essere residenti o domiciliati nel Comune di Pianoro.
Tempi:
ATTENZIONE: Il documento non viene rilasciato in tempo reale, ma "in differita", a cura dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, e spedito al domicilio del richiedente (o, a scelta, all'Ufficio Anagrafe comunale, per il successivo ritiro da parte del cittadino), entro sei giorni lavorativi.
E' pertanto necessario provvedere per tempo alla richiesta del documento (il rinnovo può essere richiesto fino a sei mesi prima della scadenza); al momento non sono pervenute indicazioni dal Ministero dell'Interno sulla gestione di eventuali urgenze.
Spese a carico dell'utente:
La Carta d'Identità Elettronica ha un costo di Euro 22,21.
Documenti da presentare:
- 1 fotografia cartacea formato tessera, raffigurante il volto ben scoperto

- tessera sanitaria

- documento scaduto da rinnovare

- in caso di furto o smarrimento, copia della denuncia presentata all'Autorità di Pubblica Sicurezza

- per i minori, atto di assenso per l'espatrio firmato da entrambi i genitori su modulo fornito dall'Ufficio (la firma apposta sull'atto di assenso deve essere quanto possibile simile a quella riportata sulla carta d'identità del genitore)

- per i minori sotto tutela, occorre la presenza del tutore che deve esibire la documentazione riguardante la tutela
Riferimenti legislativi (Normativa):
Art. 10, comma 3, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2016, n. 125
Iscrizione all'Albo dei Presidenti di seggio elettorale
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Elettorale - Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 051/6529140
  • Fax: 051/6529101
  • Email: servizio.elettorale@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti: 051/6529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Elettorale - Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 051/6529140
  • Fax: 051/6529101
  • Email: servizio.elettorale@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti: 051/6529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Annualmente l'ufficio elettorale provvede ad aggiornare l'Albo dei Presidenti di seggio, proponendo alla Corte d'Appello le nuove domande di iscrizione che i cittadini in possesso dei requisiti abbiano presentato entro il 31 ottobre di ogni anno. L'ufficio elettorale provvede a pubblicizzare la scadenza annuale entro cui inoltrare le domande, tramite l'affissione di manifesti sul territorio comunale nel mese di settembre.
Chi può richiederlo:
Requisiti:
- essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pianoro
- avere la cittadinanza italiana
- possedere un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione di secondo grado
- non trovarsi in alcuna delle condizioni previste dall'art. 38 del T.U. 361/57 (dipendenti del Ministero dell'Interno, dipendenti di poste - telecomunicazioni - trasporti, appartenenti alle Forze Armate in servizio, medici provinciali, ufficiali sanitari, medici condotti, segretari comunali, dipendenti comunali che svolgono servizio presso l'ufficio elettorale e candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione).
Tempi:
A gennaio di ogni anno la Corte d'Appello stabilisce le eventuali cancellazioni dall'Albo, mentre l'ufficio elettorale propone le iscrizioni e aggiorna l'Albo.
Validità documentazione rilasciata:
L'iscrizione all'Albo è permanente e decade solo al venir meno dei requisiti.
Spese a carico dell'utente:
L'iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio non ha alcun costo.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici - Ufficio Elettorale

Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)

Dal lunedi' al sabato dalle 8,30 alle 12,30 - giovedì chiusura al pubblico
Riferimenti legislativi (Normativa):
Legge 21.3.1990 n.53
Link Utili Ufficio Anagrafe
Moduli Collegati al Procedimento
Iscrizione all'Albo dei Giudici Popolari
Codice interno: Iscrizione all'Albo
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Elettorale - Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 051/6529140
  • Fax: 051/6529101
  • Email: servizio.elettorale@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti: 051/6529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Elettorale - Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 051/6529140
  • Fax: 051/6529101
  • Email: servizio.elettorale@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti: 051/6529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
I cittadini che possiedono i requisiti di legge e non sono già iscritti negli albi dei Giudici Popolari, possono presentare domanda per l'iscrizione all'albo.
Le iscrizioni vengono aperte ogni 2 anni (anni dispari).
L'iscrizione all'albo è permanente e gli aggiornamenti sono effettuati da una commissione comunale che verifica i requisiti prescritti dalla legge e predispone l'elenco dei nuovi iscritti da inoltrare al Tribunale.
In base alla normativa vengono formati due elenchi separati, uno dei Giudici Popolari di Corte d'Assise e l'altro dei Giudici Popolari di Corte d'Assise d'Appello.
Chi può richiederlo:
Requisiti:
- cittadinanza Italiana;
- godimento dei diritti civili e politici;
- età compresa tra i 30 ed i 65 anni;
- diploma di scuola media inferiore per l'iscrizione all'albo dei Giudici Popolari di Corte di Assise;
- diploma di scuola media superiore per l'iscrizione all'albo dei Giudici Popolari di Corte di Assise d'Appello;
- buona condotta morale.

Non possono chiedere l'iscrizione all'albo dei Giudici Popolari:
- i magistrati e i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziario;
- gli appartenenti alle forze armate dello Stato e a qualsiasi organo di polizia (anche se non dipendenti dallo Stato) in attività di servizio;
- i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione.
Validità documentazione rilasciata:
La domanda deve essere presentata a partire dalla data di pubblicazione del manifesto-invito (affisso entro il mese di aprile di ogni anno dispari) ed entro il successivo 31 luglio.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici - Ufficio Elettorale

Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)

Dal lunedi' al sabato dalle 8,30 alle 12,30 - giovedì chiusura al pubblico
Documenti da presentare:
Domanda di iscrizione all'albo dei Giudici Popolari, appositamente compilata ed inviata per posta o per fax, allegando copia di un documento di riconoscimento valido (carta d'identità, patente, passaporto), oppure consegnata a mano all’Ufficio Elettorale.
Riferimenti legislativi (Normativa):
Legge n. 287 del 10 aprile 1951 e successive modifiche
Note:
Gli iscritti all'albo dei Giudici Popolari hanno l'obbligo di prestare servizio quando vengono chiamati. Chi, senza giustificato motivo, non si presenta, è condannato al pagamento di una somma che va da € 2,58 a € 15,49, nonchè alle spese dell'eventuale sospensione o rinvio del dibattimento.
Ai Giudici Popolari spetta un rimborso di € 25, 82 per ogni giorno di effettivo esercizio della funzione.
Per i lavoratori autonomi o lavoratori dipendenti senza diritto alla retribuzione nei giorni in cui esercitano la loro funzione, il rimborso è di € 51,65 per le prime 50 sedute e di € 56,81 per le udienze successive.
Moduli Collegati al Procedimento
Iscrizione all'Albo degli Scrutatori di seggio elettorale
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Elettorale - Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 051/6529140
  • Fax: 051/6529101
  • Email: servizio.elettorale@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti: 051/6529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Elettorale - Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 051/6529140
  • Fax: 051/6529101
  • Email: servizio.elettorale@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti: 051/6529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Annualmente l'ufficio elettorale provvede ad aggiornare l'Albo degli scrutatori di seggio, inserendo i cittadini in possesso dei requisiti richiesti che abbiano presentato domanda entro il 30 novembre di ogni anno.

Chi può richiederlo:
Requisiti:
- essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pianoro
- avere la cittadinanza italiana
- aver assolto gli obblighi scolastici
- non trovarsi in alcuna delle condizioni previste dall'art 38 del T.U. 361/57 (dipendenti del Ministero dell'Interno, dipendenti di poste - telecomunicazioni - trasporti, appartenenti alle Forze Armate in servizio, medici provinciali, ufficiali sanitari, medici condotti, segretari comunali, dipendenti comunali che svolgono servizio presso l'Ufficio elettorale e candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione)
Tempi:
L'elenco degli iscritti viene depositato nella Segreteria del Comune entro il mese di gennaio di ogni anno, ed ogni cittadino può prenderne visione.
Validità documentazione rilasciata:
L'iscrizione è permanente e decade solo al venir meno dei requisiti.
Spese a carico dell'utente:
L'iscrizione all'Albo Scrutatori non ha alcun costo.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici - Ufficio Elettorale

Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)

Dal lunedi' al sabato dalle 8,30 alle 12,30 - giovedì chiusura al pubblico
Riferimenti legislativi (Normativa):
Legge 8.3.1989, n. 95 e successive modificazioni

Legge 30.04.1999, n.120
Moduli Collegati al Procedimento
Donazione di organi e tessuti - dichiarazione di volontà in fase di rilascio o rinnovo della Carta d'Identità Elettronica
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Anche la Carta d’Identità Elettronica (CIE) è entrata nelle modalità esistenti per esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti (per le altre modalità consultare la brochure in calce).

Pertanto, in fase di rilascio o rinnovo della Carta d’Identità Elettronica, tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia (sono quindi esclusi i cittadini iscritti nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero, che possono però utilizzare le altre modalità previste) saranno invitati a sottoscrivere la dichiarazione riportante la propria volontà di:

- non volersi esprimere

- acconsentire alla donazione di organi e tessuti

- non acconsentire alla donazione di organi e tessuti.

Tale dichiarazione di volontà sarà trasmessa telematicamente e in tempo reale, a cura dell’operatore d’anagrafe, al S.I.T. (Sistema Informativo Trapianti), che consente la raccolta in un’unica banca dati delle manifestazioni di volontà in tema di donazione degli organi e tessuti espresse dai cittadini.

E’ importante rimarcare che la dichiarazione di volontà espressa in occasione del rilascio o rinnovo della CIE è modificabile o revocabile in qualsiasi momento presso la propria ASL di residenza; se il cittadino ha sottoscritto più di una dichiarazione di volontà, fa fede l’ultima resa in ordine di tempo.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici - Sportello Anagrafe

Lunedì, martedì, venerdì: dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Mercoledì: dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 17.30

Sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12.00

Giovedì: chiusura al pubblico
Riferimenti legislativi (Normativa):
- Legge 1 aprile 1999, n. 91


- Articolo 3, comma 8-bis, del decreto legge 30 dicembre 2009, n. 194, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25, successivamente modificato dall’articolo 43, comma 1, del decreto legge 21 giugno 2013, n. 69, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 98

- Legge 6 agosto 2015, n. 125
Dichiarazione di nascita
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Quando avviene una nascita è obbligatorio rendere la dichiarazione di nascita per la formazione del relativo atto di Stato Civile e la successiva iscrizione anagrafica del neonato.
Chi può richiederlo:
Possono fare la dichiarazione di nascita:
- i genitori coniugati: in questo caso la dichiarazione può essere resa da un solo genitore;
- i genitori naturali (non coniugati): in questo caso è necessaria la presenza di entrambi ai fini del riconoscimento;
- persona con procura speciale di uno dei genitori;
- un medico, ostetrica o qualsiasi persona che abbia assistito al parto
Come si richiede :
La dichiarazione di nascita può essere fatta alternativamente presso:
- l'ospedale o la casa di cura dove è avvenuta la nascita;
- il Comune nel cui territorio è avvenuta la nascita;
- il Comune di residenza dei genitori, se diverso da quello di nascita;
- il Comune di residenza della madre, se diverso da quello di nascita, quando i genitori hanno residenze differenti;
- il Comune di residenza del padre, se diverso da quello di nascita, quando i genitori hanno residenze differenti e previo accordo tra loro.
La dichiarazione deve essere fatta oralmente, senza bisogno di testimoni:
- entro 3 giorni dalla nascita, se fatta presso un ospedale o una casa di cura;
- entro 10 giorni dalla nascita, se fatta presso il Comune.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici – Ufficio di Stato Civile

Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)

Orario: dal lunedi' al sabato dalle 8.30 alle 12.30 - giovedì chiusura al pubblico
Documenti da presentare:
- Attestazione di nascita, rilasciata dalla direzione sanitaria o dal medico che ha assistito al parto

- Documento di identità valido del dichiarante
Riferimenti legislativi (Normativa):
Legge 15 maggio 1997 n.127.
Link Utili Ufficio Anagrafe
D.A.T. (Disposizioni Anticipate di Trattamento)
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio di Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Sono state introdotte nell’ordinamento giuridico italiano, con la Legge n. 219 del 22 dicembre 2017,
le Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), conosciute anche come Testamento biologico.
Per DAT (Disposizioni anticipate di trattamento), si intendono gli atti con i quali una persona maggiorenne e
capace di intendere e di volere (in previsione di una eventuale futura incapacità a prendere decisioni in
autonomia e, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle proprie scelte,
esprime le proprie intenzioni in materia di trattamenti sanitari, il consenso o diniego rispetto ad accertamenti
diagnostici o scelte terapeutiche e l'eventuale nomina, con atto scritto, di una persona di fiducia che la
rappresenti nel rapporto con il medico e gli ospedali.
Come si richiede :
-tramite atto pubblico o con scrittura privata autenticata, entrambe da redigersi presso un notaio;
-tramite scrittura privata da consegnare presso l'Ufficio di Stato Civile del proprio comune di
residenza che provvede all'iscrizione nell'apposito registro;
-tramite scrittura privata da consegnare direttamente presso le strutture sanitarie che abbiano
adottato modalità telematiche di gestione della cartella clinica o il fascicolo sanitario elettronico
(come nella Regione Emilia Romagna).
Spese a carico dell'utente:
Gratuito
Dove rivolgersi:
L'interessato (disponente) deve presentarsi di persona insieme all'eventuale fiduciario (entrambi muniti di un
documento d'identità valido) previo appuntamento con l’Ufficio di Stato Civile. Il disponente deve aver già
redatto una Disposizione Anticipata di Trattamento, in duplice copia, sottoscritta con firma
autografa.
Il fiduciario può accettare l'incarico tramite la sottoscrizione del documento contenente le DAT o tramite atto
separato di accettazione che sarà sottoscritto in sede di presentazione della DAT.
Qualora il fiduciario non possa essere presente il giorno dell'appuntamento è necessario consegnare copia
del suo documento d'identità. Il documento contenente le DAT, consegnato in duplice copia in due buste,
deve essere sottoscritto in originale dall'interessato e potrà contenere anche la firma del fiduciario.
Link Utili Ufficio Anagrafe
Autocertificazione
Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529100 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Domiziana Larini
    0516529103 Anagrafe Front Office (Sportello Anagrafe) - Aurora Urzia
    0516529150 Anagrafe Back Office (Pratiche Migratorie e Interne) - Vanna Negrini
    0516529140 Elettorale e Leva - Gabriele Bullita
    0516529109 - 0516529189 - Stato Civile e Polizia Mortuaria - Alessandra Poli
  • Operatori:
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
E' una dichiarazione che l'interessato sottoscrive nel proprio interesse su stati, fatti e qualita' personali. L'autocertificazione sostituisce i certificati e i documenti richiesti dalle Amministrazioni pubbliche e dai gestori dei servizi pubblici. Nel rapporto tra privati invece il riconoscimento della validita' dell'autocertificazione resta a discrezione di chi richiede il certificato o documento.
L'autocertificazione non e' ammessa per certificati medici, sanitari, veterinari, di origine, di conformita' all'UE, marchi e brevetti.
L'autocertificazione sostituisce le certificazioni indicate nel modello allegato.
Chi può richiederlo:
Possono ricorrere all'autocertificazione tutti i cittadini maggiorenni:
- italiani;
- di stati appartenenti all'Unione Europea;
- di stati non appartenenti all'Unione Europea, purche' regolarmente soggiornanti in Italia, limitatamente a fatti, stati e qualita' personali certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici o privati italiani.
Come si richiede :
L'autocertificazione deve essere sottoscritta davanti al Funzionario competente ma può essere inviata anche per posta o fax allegando fotocopia di un documento di riconoscimento.
L'autocertificazione inviata per via telematica e' valida se sottoscritta mediante la firma digitale o quando il sottoscrittore e' identificato dal sistema informatico mediante l'uso della carta d'identita' elettronica.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici Sportello Anagrafe


Lunedì, martedì, venerdì e sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12.30


Mercoledì: dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00


Giovedì: chiusura al pubblico
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 445/2000
Note:
Dal 1° Gennaio 2012 i certificati sono validi solo nei rapporti tra privati. Lo stabilisce la legge di stabilità 2012 che attua una completa decertificazione cioè eliminazione dei certificati nei rapporti tra pubbliche amministrazioni e fra queste e i gestori di pubblici servizi.


Infatti ai sensi dell'articolo 15, comma 1, della legge 12 novembre 2011, n 183 " Norme in materia di certificazioni e dichiarazioni sostitutive", a partire dal 1 gennaio 2012 le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Questo significa che le pubbliche amministrazioni non possono più richiedere al cittadino certificazioni (relativi a stati, qualità personali e fatti) rilasciate da altre pubbliche amministrazioni.

Sui certificati rilasciati dall'Anagrafe quindi verrà apposta, a pena di nullità, la dicitura:" il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi"


Pertanto è necessario che i cittadini si rivolgano direttamente all'Ente pubblico o al Gestore di pubblico servizio a cui avrebbero dovuto consegnare il certificato, senza passare prima dall'anagrafe e senza munirsi quindi di certificato perchè le Amministrazioni ed i Gestori dal 1 gennaio 2012 non possono più richiedere nè accettare i certificati anagrafici.


Spetterà quindi all'Ente pubblico o al Gestore di pubblico servizio acquisire d'ufficio i dati o i documenti che lo interessano ed effettuare idonei controlli presso l'Anagrafe.

I cittadini possono comunque compilare e presentare alle Amministrazioni ed ai Gestori i modelli di autocertificazione che sono disponibili nel link sottostante o presso l'Ufficio Anagrafe.


Si ricorda che la sottoscrizione delle autocertificazioni, qualora non venga effettuata in presenza del dipendente addetto al ricevimento delle stesse, deve essere presentata unitamente alla fotocopia del documento di identità del sottoscrittore.

Le amministrazione pubbliche e i gestori di pubblici servizi potranno inviare le richieste di dati e di controllo all'indirizzo: servizio.anagrafe@comune.pianoro.bo.it


Il rifiuto ad accogliere un'autocertificazione da parte di un'Amministrazione pubblica costituisce violazione dei doveri d'ufficio.
Link Utili Ufficio Anagrafe