Area giochi dedicata al piccolo Lorenzo - Comune di Pianoro

archivio notizie - Comune di Pianoro

Area giochi dedicata al piccolo Lorenzo

 

È trascorso un anno dalla scomparsa di Lorenzo, un bambino di Livergnano deceduto a seguito di una lunga e grave malattia. I giovani genitori manifestarono da subito all’Amministrazione il desiderio di contribuire alla realizzazione di un’area giochi a Livergnano che divenisse un punto di incontro per tutti i numerosi bambini che vivono nella frazione.
Il Comune è stato da sempre sensibile a queste richieste: quando ci lasciò Emiliano i genitori espressero il desiderio che fosse piantato un albero. E così, il giorno del saluto, fu piantumato un ulivo nell'area esterna del Museo Arti e Mestieri di Pianoro.
L’Amministrazione si è attivata subito ed è stata individuata un’area, un tempo campo coltivato ma già da anni prato stabile, limitrofa al parcheggio che separa la Chiesa di San Giovanni Battista dal Cimitero. Quando è stato proposto alla sig.ra Paolini, proprietaria del campo e al marito di poterlo avere in comodato gratuito per la realizzazione del nuovo giardino, la risposta è stata non solo positiva, ma con grande commozione e partecipazione gli anziani coniugi hanno manifestato il loro entusiasmo.
La Giunta Comunale, con proprio atto deliberativo n. 40 del 03/06/2020 ha approvato lo schema di contratto di comodato gratuito attivando pertanto le procedure di presa in carico dell’area.
Parallelamente è stato coinvolto il Parroco, don Daniele Brusca, proponendogli di collegare l’area verde parrocchiale al nuovo giardino, incontrando la massima collaborazione e partecipazione.
Il nuovo giardino potrà così avere un’'area di sosta attrezzata con tavoli panca nella zona parrocchiale, un vasto prato per il gioco libero e un’area giochi finalmente fruibile e pianeggiante che sostituirà quella attualmente presente nel piccolo giardino di via Nazionale.
Il nuovo giardino nascerà con il coinvolgimento di tanti. La ditta Marchesi Movimento terra di Pianoro ha messo a disposizione gratuitamente mezzi e personale per la pulizia della vegetazione infestante, la posa della recinzione, di tavoli e panchine. Il Gruppo Amici di Livergnano ha donato € 2.000 per l’acquisto della rete.
I genitori, i loro famigliari e la frazione tutta si stanno prodigando per raccogliere i fondi necessari all’acquisto dei giochi, integrando le risorse messe a disposizione dal Comune .
Nascerà così un nuovo grande giardino, in ricordo di un bambino che ora riposa lì accanto, ma che veglierà su bambini che utilizzeranno il parco, e siamo certi che saranno tanti.

La Sindaca
Franca Filippini

Pianoro, 1 luglio 2020

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (9 valutazioni)