Dichiarazione di nascita - Comune di Pianoro

guida ai servizi - Comune di Pianoro

Dichiarazione di nascita

Responsabile del procedimento: Alessandra Poli
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Posizione organizzativa responsabile dell’Area VII - Polizia locale - Ferrari Marcello
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Su richiesta protocollata scarica il modulo
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio di Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio di Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Alessandra Poli
  • Telefono: 0516529109/189
  • Fax: 0516529101
  • Email: servizio.statocivile@comune.pianoro.bo.it
  • Contatti:
    0516529109 - 0516529189 Stato Civile e Polizia Mortuaria Referente Alessandra Poli
  • Operatori:
    Alessandra Poli
    Aurora Urzia
    Domiziana Larini
    Gabriele Bullita
    Vanna Negrini
  • Orari:
    Dal lunedì al sabato: ore 08.30/12.30
    mercoledì: anche pomeridiano ore 16.00/18.00
    giovedì: chiuso
Cos'è:
Quando avviene una nascita è obbligatorio rendere la dichiarazione di nascita per la formazione del relativo atto di Stato Civile e la successiva iscrizione anagrafica del neonato.
Chi può richiederlo:
Possono fare la dichiarazione di nascita:
- i genitori coniugati: in questo caso la dichiarazione può essere resa da un solo genitore;
- i genitori naturali (non coniugati): in questo caso è necessaria la presenza di entrambi ai fini del riconoscimento;
- persona con procura speciale di uno dei genitori;
- un medico, ostetrica o qualsiasi persona che abbia assistito al parto
Come si richiede :
La dichiarazione di nascita può essere fatta alternativamente presso:
- l'ospedale o la casa di cura dove è avvenuta la nascita;
- il Comune nel cui territorio è avvenuta la nascita;
- il Comune di residenza dei genitori, se diverso da quello di nascita;
- il Comune di residenza della madre, se diverso da quello di nascita, quando i genitori hanno residenze differenti;
- il Comune di residenza del padre, se diverso da quello di nascita, quando i genitori hanno residenze differenti e previo accordo tra loro.
La dichiarazione deve essere fatta oralmente, senza bisogno di testimoni:
- entro 3 giorni dalla nascita, se fatta presso un ospedale o una casa di cura;
- entro 10 giorni dalla nascita, se fatta presso il Comune.
Dove rivolgersi:
Servizi Demografici – Ufficio di Stato Civile
Viale Risorgimento, 8/2 – Pianoro (BO)
Orario: dal lunedi' al sabato dalle 8.30 alle 12.30 - giovedì chiusura al pubblico
Documenti da presentare:
- Attestazione di nascita, rilasciata dalla direzione sanitaria o dal medico che ha assistito al parto
- Documento di identità valido del dichiarante
Riferimenti legislativi (Normativa):
Legge 15 maggio 1997 n.127.

Link Utili

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (25 valutazioni)