Logo stampa
Comune di Pianoro - Home Page
 
Piazza dei Martiri 1
40065 - Pianoro (BO)
Tel. 051/6529111
Partita IVA 00517231205 - C.F. 00586340374
 

newsletter n. 271 del 15.05.2019

Stazione ecologica

Riapertura della Stazione Ecologica di Pianoro - loc. Pian di Macina

sabato 18 maggio, ore 9 via del Savena, 17 - Pian di Macina

Da sabato 18 maggio riapre la stazione ecologica di Pian di Macina.
Dalle ore 9 alle ore 10 ci sarà una breve visita con illustrazione del centro, mentre dalle ore 10.30 la stessa sarà aperta operativamente.

La stazione ecologica di Pianoro sarà aperta nelle seguenti giornate:
lunedì ore 15-18; mercoledì ore 9-12; giovedì ore 15-18; sabato ore 9-12 e 15-18
.
In alternativa, come già ora, sarà anche possibile utilizzare, presentandosi con la tessera sanitaria, la stazione ecologica del vicino Comune di Sasso Marconi, situata in via Vizzano n. 11, aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato ore 8.30-12.30, il mercoledì ore 15.30-17.30 e il sabato ore 14.30-16.30.

 
Notizie dal sito

Per la programmazione del Centro Culturale Giovanile "Pianoro Factory" consulta www.pianorofactory.com
Aggiornamenti e approfondimente sul sito del Comune di Pianoro www.comune.pianoro.bo.it
Seguiteci anche su Facebook alla pagina Comune Pianoro Eventi Culturali
Per informazioni e suggerimenti segreteria@comune.pianoro.bo.it

Ai sensi dell'art.13 ss. del regolamento UE 2016/679 (regolamento generale sulla protezione dei dati personali), informiamo gli utenti che l'indirizzo email, indicato all'atto dell'iscrizione, verrà utilizzato unicamente per permettere l'invio della newsletter e per fini statistici. In nessun caso i dati saranno ceduti a terzi.
Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Pianoro. Il Responsabile della protezione dei dati è Lepida S.p.A.
Il conferimento dei dati è facoltativo. I dati verranno conservati fino al permanere dell'iscrizione al servizio di newsletter.
Ai sensi dell' art. 15 ss. Regolamento UE 2016/679 gli utenti hanno diritto di chiedere al Comune di Pianoro la rettifica o la cancellazione dell’indirizzo email, la limitazione del trattamento relativo o di opporsi al trattamento. In caso di violazioni, gli utenti hanno diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, fatto salvo il diritto di ricorso all'autorità giudiziaria.